• In saldo!
Barbaresco Docg 2010 Castello di Verduno

Barbaresco Docg 2017 Castello di Verduno

Disponibile
29,00 €

Risultati immagini per castello di verduno

Descrizione

UVE: Nebbiolo
VIGNETO DI PROVENIENZA: Rabaj, Rabaj bass e Faset; superficie 1,30ha; sesto impianto 0,90x1,20; altitudine 280-300m/slm; 4.000ceppi/Ha; esposizione sud/ovest
ALLEVAMENTO: guyot
ANNO DI IMPIANTO: 1974
RESA PER ETTARO: 80q/Ha
TERRENO: calcareo-argilloso
VENDEMMIA: manuale in cassetta con selezione in vigna
VINIFICAZIONE: tradizionale
MATURAZIONE: 17 mesi in botte grande e 7 in acciaio
AFFINAMENTO: in vetro
ESAME ORGANOLETTICO: Colore rosso rubino. Fresco l'olfatto speziato e floreale fra ribes nero e profumi di sottobosco. In bocca è di facile beva grazie ad un tannino fine ed una piacevole acidità. Buona la persistenza
NOTE: "Oggi Castello di Verduno può vantare oltre al Barolo e al Barbaresco una piccola perla enologica frutto del vitigno Pelaverga piccolo del quale l'azienda possiede il primo vigneto in purezza che sia stato impiantato nella zona di produzione. In azienda i vigneti vengono curati nel più scrupoloso rispetto dell'habitat circostante; alla base della nostra filosofia vi è la tutela del territorio come tramite indispensabile per la salvaguardia del prodotto. La vinificazione si può definire tradizionale, in particolar modo per Barolo e Barbaresco, con una fermentazione in tino aperto e un affinamento in grandi botti di rovere con il minor intervento possibile da parte dell'uomo." MARCELLA BIANCO

Denominazione
DOCG
Annata
2014
Prezzo al Litro
€ 33,33
Origine
Piemonte
Vitigno
Nebbiolo
Affinamento
Botte di Rovere Grande
Formato
0,750 L.
Temperatura di servizio
16°
Consumo ideale
4/10 ANNI
Il nostro Giudizio
91/100
Tecniche di coltivazione
Tradizionale
1000 Articoli
No reviews
Product added to wishlist
Product added to compare.

La legge sui cookie è una legge sulla privacy che richiede ai siti web il consenso dei visitatori per archiviare o recuperare informazioni su un computer, smartphone o tablet. È stato progettato per proteggere la privacy online, rendendo i consumatori consapevoli di come vengono raccolte le informazioni su di loro e usato online e dare loro la possibilità di accettarlo o meno.